attualità primo piano

Pippo Previti organizza la manifestazione in ricordo delle vittime di mafia

Pippo Previti, Kivanis e Legambiente hanno organizzato  la manifestazione in ricordo delle vittime di mafia. Presente anche l’Udc.

 

Grande lavoro dell’ex presidente del Consiglio comunale di Messina, Pippo Previti, per ottenere la riuscita di una grande manifestazione in ricordo delle vittime della mafia in Viale Giostra, propro di fronte all’Isolato 13, un tempo centro di feroci regolamenti di conti della malavita locali. Accanto a Previti il Kivanis e Legambiente.

Molti gli slogan  realizzati dalla scuola  per gli eventi programmati in occasione della XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Molti gli studenti dei plessi della secondaria di primo grado, accompagnati dalla Dirigente Giovanna De Francesco e dai loro insegnanti si sono recati a Locri dove – in contemporanea a 4000 luoghi d’Italia – si svolgeva la manifestazione principale promossa da Libera e Avviso Pubblico  sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Gli altri alunni del Comprensivo di Villa Lina, invece, insieme ai docenti e ai genitori hanno effettuato un corteo sul viale Giostra per poi ritrovarsi sulla rotatoria “Vittime e Martire della Mafia”.

Un’iniziativa che questa scuola, sempre in primafila per la Legalità, porta avanti da anni e alla quale parteciperanno anche gli Istituti superiori “Antonello” e “Majorana” e le associazioni “Agende Rosse”, “Libera”, “Kiwanis”, “Legambiente” e la Parrocchia di S. Matteo. Presente anche una rappresentanza dell’Udc.

Durante la sosta sulla rotatoria, intorno alle ore 10.30, sono stati letti i nomi delle vittime della Mafia .

Una bella giornata, piena di impegno ed allegria con molte associazioni e diversi consiglieri di Circoscrizioni.

Da sottolineare che nessun assessore della Giunta Accorinti ha ritenuto importante manifestare con la propria presenza l’adesione all’iniziativa .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.