attualità primo piano

GIORNATA DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME DELLE MAFIE

GIORNATA NAZIONALE DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME DELLE MAFIE

 Per il secondo anno consecutivo i Soci del Club Kiwanis Rometta Antonello da Messina si ritroveranno nella Rotatoria dedicata ai Martiri e vittime della Mafia ( voluta dal nostro Presidente quando rivestiva il ruolo di Presidente del Consiglio Comunale di Messina). Si incontreranno tutti per un momento di riflessione giorno 21 alle ore dieci, insieme agli alunni e al corpo docente dell’Istituto scolastico Villa Lina/Vann’Antò, alla Comunità della PARROCCHIA DI S. MATTEO, AGLI AMICI DELLA LEGAMBIENTE DEI PELORITANI E con la partecipazione dell’Ufficio diocesano Migrantes.
Da quest’anno il 21 Marzo, cosi come prevede la legge,  primo giornata di primavera, è la GIORNATA NAZIONALE DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME DELLE MAFIE, giunta quest’anno alla sua XXII edizione.
Il momento clou si svolgerà a Locri che insieme ad oltre 4000 luoghi in tutta Italia celebreranno la giornata che, quest’anno, avrà come tema :” Luoghi di speranza e testimoni di bellezza”  con l’intento di richiamare l’opinione pubblica sull’importanza di coniugare l’impegno per la giustizia, per la dignità e la libertà delle persone con la cura dell’ambiente e del territorio.
L’aiuola realizzata nella rotatoria, adottata dalla Legambiente dei Peloritani e curata anche dai ragazzi della Comunità FARO, incarna perfettamente il tema proposto quest’anno da Libera e da Avviso Pubblico in collaborazione con la RAI.
Durante lo svolgimento della iniziativa   verranno letti dagli alunni i nomi delle 950 vittime delle mafie.
Il Presidente Giuseppe Previti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.