primo piano

Messina: Picciolo e Cardinale sostengono Edy Tamajo

Messina, convention di FI: Picciolo e Cardinale sostengono Edy Tamajo candidato alle elezioni europee

L’on. Beppe Picciolo, leader storico di “Sicilia Futura” ha organizzato nel salone del Royal Palace di Messina un evento cui hanno partecipato più di 300 persone. Risultato di per sè importante se si considera che la manifestazione si è tenuta nella mattinata di un martedì lavorativo. Non ha voluto fare mancare la sua solidale presenza l’ex Ministro Salvatore Cardinale che, insieme a Beppe Picciolo si sta impegnando a sostenere la candidatura di Tamajo in un’ottica più ampia che veda l’allargamento dell’Area di Centro nell’ambito del Partito Popolare Europeo, ma che veda anche la riproposizione delle tematiche classiche del popolarismo nella dialettica politica nazionale che, spesso, si articola inerpicandosi su tematiche futili. Edy Tamajo, Assessore edeputato regionale di Forza Italia, candidato alle prossime Europee nel collegio di Sicilia e Sardegna, a Messina, al Royal Palace, per il tour legato alla campagna elettorale, nel corso del suo intervento non si è sottratto dall’affrontare il tema Ponte affermando che il Ponte sullo Stretto di Messina è una delle opportunità future della Sicilia. Per questo ha detto:”Bisogna creare tutte le condizioni perché la Città di Messina e la Sicilia possano supportarlo – ed ha aggiunto – e l’Europa che deve garantire il diritto alla mobilità ed alla continuità territoriale, per questo ci sarà il nostro impegno”.

Il Ponte sullo Stretto di Messina è una delle opportunità future della Sicilia esige collegamenti seri all’interno dell’Isola”

“Il ponte rappresenta un’opportunità per questo territorio, ma è una delle opportunità. La nostra Isola esige infrastrutture serie con collegamenti viari e ferroviari all’interno della Sicilia e tra la Sicilia e il Continente”.

Queste le parole di Edy Tamajo, deputato regionale di Forza Italia, candidato alle prossime Europee nel collegio di Sicilia e Sardegna stamani a Messina, al Royal Palace, per il tour legata alla campagna elettorale.

“Bisogna creare tutte le condizioni perché la città di Messina e la Sicilia possano supportare questo ponte – ha spiegato il deputato forzista –  L’Europa garantisce il diritto alla mobilità. E questo, l’impegno che prendo con i siciliani. Non un problema solo di opere ed infrastrutture ma di soddisfare un’esigenza che non è più ridotta al mero spostamento ma alla necessità di garantire il soddisfacimento di un diritto fondamentale, quello della mobilità, che si traduce nell’utilizzo di mezzi di trasporto diversi e connessi tra di loro. In un’epoca in cui i siciliani scelgono l’aereo per i lunghi spostamenti, è necessario investire per agevolare il trasporto da e verso gli aeroporti, incrementare l’offerta a prezzi accessibili e garantire i collegamenti. L’impegno è quindi quello di accorciare le distanze, investire e sussidiare il trasporto capace di assicurare la mobilità di persone e merci”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *