Messina primo piano

Messina: Cirillo presenta Massimo Dell’Utri candidato

MESSINA: Stefano Cirillo, Segretario regionale della Dc, presenta l’avv. Massimo Dell’Utri candidato alle Elezioni europee

Si è realizzato nel Teatro dell’Istituto religioso Cristo Re di Messina un esperimento di ricomposizione di un quadro politico di due componenti neo-democristiane che fino ad ora avevano operato separatamente. Il “miracolo” avviene nel nome di Massimo Dell’Utri, il noto avvocato di Caltanissetta che era partito per fare una candidatura per conto di “Noi Moderati” ora sembra aspirare alla vetta della classifica in seguito acordo Lupi-Cuffaro siglato recentemente nel corso di una pubblica e partecipata Assemblea congiunta dei due partiti ad Agrigento. All’evento di Messina hanno preso parte numerosi quadri e militanti della Dc messinese, al tavolo di presidenza, oltre a Stefano Cirillo, Segretario regionale della Dc, anche Renato Grassi, Presidente nazionale del Partito, ed il Consigliere comunale di Messina Giovanni Caruso. Per Noi Moderati c’erano Marcello Greco, Lucrezia Lorenzini e Roberto Corona. Gli interventi di Lorenzini, Cirillo, Grassi e Dell’Utri hanno riscaldato il cuore di una platea democristiana che da tanto tempo non aveva avuto opportunità di ascoltare dal vivo discorsi in cui identificarsi. Da indiscrezioni si è appreso che mentre al Teatro dell’Istituto Cristo Re si discuteva, in alcuni villaggi della periferia Sud circolano santini stampati in tipografia con i nomi : Dell’Utri-Grasso. Evidentemente gli elettori sul territorio si organizzano utilizzando la possibilità offerta di poter esprimere tre preferenze e quindi alcuni scelgono l’ex Assessore regionale Bernardette Grasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *