Cultura Palermo

Caltanissetta, la Sicilia che vogliamo: 22 e 23 con Elly Schlein

PD, La Sicilia che vogliamo: Il 22 e 23 a Caltanissetta conferenza programmatica con Elly Schlein

Palermo, 20 marzo 2024 – Si svolgerà il 22-23 marzo all’hotel San Michele a Caltanissetta la Conferenza programmatica del PD Sicilia, indetta dal segretario regionale Anthony Barbagallo. Alla due giorni nissena è prevista la presenza della segretaria nazionale del Partito Democratico, Elly Schlein, che parteciperà, venerdi pomeriggio, ad un incontro dal titolo “La grande rapina al Sud: come l’autonomia uccide il mezzogiorno”.

Nella mattinata di venerdi – intorno alle 12 – Elly Schlein, accompagnata da Barbagallo, sarà in via Circuito Torre Faro n° 135 (Messina) per dire no al Ponte sullo Stretto di Messina voluto da Matteo Salvini, nell’ambito dell’iniziativa “Un Ponte inutile: vogliamo strade, ferrovie, aeroporti”. 

Previsto Punto stampa: previsto in via Circuito Torre Faro n°135 (nei pressi del locale Gitano’s).

Fitto il programma nisseno di venerdi e sabato, organizzato in vista delle elezioni Europee e Amministrative di domenica 8 e lunedì 9 giugno. “Abbiamo scelto Caltanissetta anche perchè – spiega Barbagallo – è l’unico capoluogo di provincia chiamato al voto. Ma in questa provincia si vota in un altro grande comune, Gela”. Proprio per serrare le fila e proporre una alternativa al governo Schifani – e avviare anche un confronto su liste forti da proporre alle Europee – a Caltanissetta si terrà anche la Direzione regionale del PD.

IL PROGRAMMA. Si inizia, come detto, venerdi, a partire dalle 16:30, con il dibattito sull’autonomia differenziata con la segretaria nazionale, Elly Schlein.

Prima, dalle 15, i lavori saranno introdotti dai saluti di Renzo Bufalino, segretario provinciale del PD di Caltanissetta, Martina Riggi, segretaria el PD di San Cataldo e dalle relazioni introduttive di Antonio Saitta, ordinario di Diritto costituzionale e Nicola Gullo, ordinario di Diritto amministrativo. A seguire, come detto, il dibattito moderato dalla giornalista Ivana Baiunco con gli interventi di: Cleo Li Calzi (responsabile PNRR-PD Sicilia), Alessandro Alfieri (responsabile Riforme, segreteria nazionale), della senatrice Annamaria Furlan, Marco Sarracino (responsabile Sud e aree interne, segreteria nazionale), senatore Antonio Nicita, Giuseppe Provenzano (responsabile Esteri, segreteria nazionale), Anthony Barbagallo (segretario regionale PD Sicilia) e Elly Schlein (segretaria nazionale PD).

L’indomani – a partire dalle 10 – si terrà la Direzione regionale, presieduta da Antonio Ferrante, durante la quale è prevista la relazione del segretario regionale. Mentre nel pomeriggio via a sei tavoli tematici (Sanità: Come sta la sanità in Sicilia, Lavoro e sicurezza. per la Sicilia un lavoro vero, giusto, sicuro; Scuola, università e ricerca: l’economia della conoscenza e dell’innovazione per la Sicilia di domani, Legalità. la Sicilia e la mafia invisibile; Agricoltura. coltiviamo il futuro della Sicilia; Mobilità sostenibile e infrastrutture: come si muove la Sicilia).

Le conclusioni saranno affidate a Michele Catanzaro, capogruppo PD all’Ars, Chiara Braga, capogruppo PD alla Camera e al segretario regionale Anthony Barbagallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *