primo piano

Palumbo: morte di Navalny faccia riflettere chi loda autocrati

Sen. Enzo Palumbo: la morte di Navalny deve far riflettere chi, vivendo comodamente al sicuro delle democrazie liberali dell’Occidente, loda gli autocrati che governano potenze straniere

Credo che la tragica morte di Navalny, relegato e ucciso in Siberia da un regime liberticida facendo seguito a tutte le altre tragiche morti che hanno lastricato di terrore il percorso della Russia postsovietica, dovrebbe fare riflettere tutte le “anime belle” che, vivendo tranquillamente e comodamente al sicuro in una delle democrazie liberali dell’Occidente, non perdono occasione per denigrare il proprio paese ed esaltare invece i regimi autocratici altrui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *