primo piano

Serie A, Eni batte Tim e diventa sponsor del campionato

Eni vince il derby con Tim e, dal prossimo campionato, sarà il nuovo sponsor della Serie A con Enilive

 L’assemblea di Lega ha approvato all’unanimità l’offerta presentata da Eni. che quindi sostituirà Tim come “title sponsor”, ruolo che rivestiva dalla stagione 1998-1999.

L’Azienda guidata da Claudio Descalzi ha voluto inserirzìsi in questo campo spinta probabilmente dall’interesse di promuovere verso un pubblico più ampio l’offerta delle sue società specializzate nell’energia sostenibile. L’accordo è triennale, con opzione di rinnovo per il 2028 e 2029.

Quanto alla Coppa Italia, l’Assemblea dei club avrebbe invece accettato l’offerta di Trenitalia per Frecciarossa. che sarà dunque il title sponsor della competizione per altri tre anni. Ancora liberi i diritti per l’estero. «Enilive, la società di Eni dedicata ai prodotti e ai servizi per la mobilità, sarà Title sponsor della Serie A dal campionato 2024/25, per tre stagioni», afferma il comunicato di Eni e prosegue: «Nell’ambito dell’accordo Enilive darà il suo contributo al mondo del calcio attraverso l’introduzione di soluzioni per una mobilità sempre più sostenibile. Enilive esprime grande entusiasmo per l’avvio della partnership con la Lega Serie A, che consentirà alla società di essere sempre più vicina a tutti gli italiani, e di far conoscere il nuovo brand e la trasformazione che esso rappresenta ai milioni di clienti che ogni giorno già frequentano e vivono la nostra capillare rete di stazioni di servizio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *