attualità

I trasformisti che manifestano sdegno per Dafne Musolino

I trasformisti che manifestano sdegno per Dafne Musolino di Angela Rizzo

Prima puntata, seguiranno i curricula degli altri trasformisti politici che ingrossano le fila di Sud chiama Nord che a colpi di comunicati, fanno sentire il loro sdegno nei confronti della senatrice Dafne Musolino

I TRADITI che hanno TRADITO hanno pure il coraggio di indignarsi, ma non sanno quanto sono indignati i cittadini nei loro confronti. In tanti casi il silenzio e’ d’oro. Imparate a prendervi lo stipendio e stare zitti non dovrebbe essere difficile, usate lo stesso comportamento che avete in consiglio comunale. Di alcuni di voi non ho mai udito il suono della voce. “U boi ci dici cunnutu o sceccu”.

15 consiglieri comunali esprimono solidarieta’ all’ex sindaco e, vanno oltre, si indignano, dimenticando che il loro leader e’ l’emblema del tradimento politico. Di 15 solo 3 (TRE) avevano facolta’ di firmare l’indignazione, i restanti 12 hanno urgente bisogno di una massiccia dose di prodotti per sostenere la memoria. Concetta BUONOCORE, “Cettina” per gli amici, è l’ultimo ‘caso messinese’ che ha scosso la politica cittadina. Sappiamo che, eletta consigliera comunale con la lista ‘Franco De Domenico sindaco’, centrosinistra, alla prima seduta consiliare, neanche il tempo di scaldare la sedia, è passata al gruppo misto. Si spella le mani a difesa del leader di Sud chiama Nord, il piu’ grande trasformista politico degli ultimi trent’anni

Giuseppe BUSA’, da con Bramanti Sindaco a Basile Sindaco in un fiat

Salvatore CARUSO, candidato nel Movimento 5 Stelle, oggi in consiglio comunale a sostegno del sindaco

Francesco CIPOLLA, “Ciccio” per gli amici, lascia il movimento 5 S e nel 2022 si candidata con la lista “Basile Sindaco di Messina”

Nicoletta D’ANGELO, Forza Italia Croce Sindaco, si candida alle Regionali con Sud chiama Nord.

Rosaria DI CIUCCIO, nel 2018 amministrative con Fratelli D’Italia oggi con Basile Sindaco

Antonella FEMINO’, non c’e’ traccia di “tradimenti politici”

Serena GIANNETTO, eletta con il Movimento 5 stelle e transitata al gruppo misto e poi candidata con Basile Sindaco

Margherita MILAZZO, Fedele politica

Raimondo MORTELLITI, da Forza Italia nel 2018 a con De Luca per Basile sindaco Sicilia Vera

Salvatore PAPA, Da Bramanti Sindaco nel 2018 a De Luca per Basile sindaco Sicilia Vera

Nello PERGOLIZZI, e’ lunga la lista …, cito il penultimo approdo in “LiberaMe” e con un forte atto di accusa si consegna, pubblicamente al leader di Sud chiama Nord, ma era gia’ nelle sue mani.

Raffaele RINALDO, De Luca per Basile sindaco Sicilia Vera, fedele politicamente

Giuseppe SCHEPIS , eletto consigliere comunale nel Movimento 5 Stelle, gruppo misto e poi Basile Sindaco di Messina

Giuseppe TRISCHITTA, Trischitta sindaco dalla destra alla boh…, sbarco in Sud chiama Nord

Ecco a voi gli indignati che fanno comunicati stampa CONTRO una senatrice che ha fatto la stessa scelta che loro hanno fatto tempo addietro. Se di tradimento si tratta la senatrice Musolino e’ in buona compagnia.

“In verità ti dico: questa notte stessa, prima che il gallo canti, mi rinnegherai tre volte”. Tanti galli sono pronti a cantare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *