Palermo

Enzo Giunta dedica un libro allo zio prete Tommaso

TERMINI IMERESE – Enzo Giunta, due volte simdaco di Termini Imerese, Dirigente di alto rango della Sicilcassa, autore di numerose pubblicazioni, ha voluto dedicare un libro dello zio prete Tommaso Giunta, passato alla storia come “Patri Masinu”, che è il titolo della pubblicazione.

Questa la presentazione dell’opera: “Il presente volume si propone di ricostruire la vicenda biografica del presbitero Tommaso Lorenzo Maria Giunta (1884-1976) cercando di collocarla nel complesso mutamento che la Chiesa Italiana ha vissuto dall’Unità d’Italia al dopo Concilio Vaticano II. Questo tentativo nasce dalla consapevolezza del fatto che l’individuo non agisce mai solo di sua iniziativa ma, spesso, reagisce a stimoli che provengono anche da molto lontano – sia geograficamente che temporalmente – e ci aiuta a capire come certe
tensioni individuali, sono anche frutto di “tensioni‛ di carattere storico, sociale, economico e spirituale. Giunta (“Don Masino”) ha incarnato pienamente questi mutamenti con un atteggiamento lucido, partecipe, vitale. Nella sua vita di prete “di provincia” si possono leggere tutte le vicende – anche tragiche – che hanno segnato il Novecento.

Questa ricostruzione, non è dunque, soltanto un contributo alla conoscenza della biografia di Don Masino (uomo di carità, d’azione, di pensiero, insegnante e poeta) ma un invito a ripercorrere tappe essenziali del cammino della spiritualità cattolica italiana, siciliana e termitana”.  A seguire una poesia scritta da Patri Masinu

A lu me’ sceccu

Paci e riposu a tia fratellu sceccu

chi fusti d’ogni preggiu lu caiccu,

campasti vintunanni senza peccu

quantunchi lagnuseddu e ‘n pocu liccu.

‘N carricu purtavi di sciabbeccu

supra lu schinu ‘ncrustanatu e siccu,

a la to vuci rispunnia lu leccu,

jò ti cacciava e mi sinteva riccu.

‘N jornu pi la strata mi cadisti

cu l’occhi chianciulini assintumasti,

comu ‘n oceddu ‘n vrazza mi muristi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *