primo piano Trapani

Trapani: arrestata la sorella di Matteo Messina Denaro

TRAPANI – Nuovo intervento dei carabinieri in provincia di Trapani. Dopo Matteo Messina Denaro è toccato ad una delle sue sorelle di finire arrestata. I militari del Ros hanno fermato a Castelvetrano Rosalia Messina Denaro, 68 anni. La donna infatti non sarebbe stata una semplice parente che ha aiutato il fratello latitante a scappare per trent’anni, ma un’associata a Cosa Nostra ed avrebbe gestito per suo conto la cassa di famiglia e la famosa rete dei pizzini. Una donna “d’onore” dunque, secondo la Direzione distrettuale antimafia di Palermo, con suo peso specifico all’interno dell’organizzazione, che, In alcuni momenti, sarebbe stata anche l’alter ego del fratello latitante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *