Ragusa

Ragusa, parla Livio Mandara’ Coordinatore di Unità Siciliana

DICHIARAZIONE RELATIVA ALLO SCIOPERO DEGLI AUTOTRASPORTATORI – APPELLO ALLE ASSOCIAZIONI
DI CATEGORIA E AL PREIDENTE DELLA REGIONE
Unità Siciliana ragusana invita gli organizzatori, prima di iniziare lo sciopero, a
costituire un tavolo tecnico con i rappresentanti delle altre categorie economiche
interessate al trasporto, innanzitutto i produttori agricoli e i commercianti, perché la
storia dimostra che solamente con l’unità degli interessi del territorio si può avere una
grande mobilitazione e una risposta dalle istituzioni. Quindi invitiamo le associazioni
che lo hanno indetto a riconsiderare la loro scelta di bloccare il settore per i giorni che
vanno dall’8 al 12 novembre evitando i danni alle imprese e all’economia soprattutto
delle aziende agroalimentari del Sud che hanno bisogno quotidiano del trasporto di
merci deperibili e così evitando anche gli effetti deleteri relativi ai rischi speculativi sui
prezzi che causerebbero ulteriori disastri.
Riteniamo indispensabile che la vertenza trovi al più presto una giusta ricomposizione
e ci appelliamo al senso di responsabilità da parte di tutti mentre chiediamo al
Presidente della Regione di convocare immediatamente i rappresentanti di tutte le
associazioni di categoria per concertare le opportune azioni da intraprendere a livello
nazionale, evitando danni ai cittadini, alle imprese e all’intero Paese.
Livio Mandara’ Coordinatore di Unità Siciliana della Provincia di Ragusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *