primo piano

11.9, la Fondazione Italia USA invia un messaggio

In occasione dell’11 settembre, la Fondazione Italia USA ha inviato un messaggio all’incaricato d’affari americano in Italia.

“L’anniversario dell’11 settembre sollecita sempre, nel vecchio e nel nuovo continente, una comune riflessione sul presente e l’avvenire dell’Occidente – scrive la Fondazione Italia USA -.”

“L’America è il Paese di riferimento indispensabile per tutti coloro che amano e difendono la libertà. Rendiamo perciò onore – continua il messaggio della Fondazione – non solo a chi perse la vita nei fatti che oggi si commemorano, ma a tutti gli americani che, dalla prima guerra mondiale in poi, hanno combattuto anche per la nostra libertà e, ancora oggi, difendono popoli minacciati dal terrorismo. Tutto questo senza avere mai chiesto altra terra che quella necessaria a seppellire i propri morti, caduti per darci il grande dono della democrazia.”

“La fermezza politico-militare contro il fondamentalismo e il disegno di nuove entità statuali anti-occidentali deve contemplare la capacità di sfruttare ogni margine possibile di confronto attorno alla difesa e costruzione di superiori principi di civiltà.”

“Nel giorno della commemorazione dell’attentato alle Torri Gemelle – conclude la Fondazione Italia USA – si manifesta, del tutto immutato, il sentimento di autentica solidarietà del popolo italiano verso la nazione americana.”
La Fondazione Italia USAnasce per testimoniare l’amicizia tra gli italiani e il popolo americano ed intende svolgere un ruolo pubblico con carattere apartitico al di qua e al di là dell’Atlantico. L’Ambasciata degli Stati Uniti a Roma ha partecipato ufficialmente all’atto costitutivo della Fondazione, rappresentata dal ministro consigliere per gli affari pubblici. Questa comunicazione ti viene inviata in quanto il tuo indirizzo è presente negli archivi della Fondazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *