Cultura

Entro l’anno l’assegnazione del premio “Civis – Città di Messina”

Entro l’anno l’assegnazione del premio “Civis – Città di Messina”

L’associazione Umanesimo e Solidarieta’  “Civis-Mondonuovo”, di cui è presidente Giovanni Frazzica, in collaborazione con CittadinanzAttiva ed altre associazioni ed il sostegno del CESV ha istituito il Premio “Città di Messina-Civis”, da assegnare annualmente ad uno o più messinesi che si sono distinti in Italia o nel mondo. Con l’istituzione del Premio l’Associazione si è posta l’obiettivo di aprire un filo di dialogo costruttivo col mondo giovanile della provincia di Messina, particolarmente frastornato e depresso dal ritmo progressivo di una crisi che in un ambito già piegato dai ritardi del sottosviluppo e inaridito dai guasti e dalle ruberie delle clientele politiche, non lascia grandi speranze di futuro. Malgrado la difficoltà del momento che, in provincia di Messina manifesta sintomi particolarmente acuti, con l’aiuto di esperti, di docenti, di sindacalisti, di politici, ma anche portando come testimonial dei personaggi che raccontando la loro positiva esperienza di vita possano costituire un punto di riferimento, si cercherà di dare ai giovani messinesi nuovi stimoli per continuare a credere in un futuro caratterizzato dai valori in cui fino ad ora si è sempre creduto: pace, libertà e democrazia.  Il premio, giunto alla IIIa edizione, è stato già assegnato al prof. Antonino Gullo, Sottosegretario di Stato del Ministero della Giustizia e professore di Diritto Penale presso le Università di Messina e LUISS Guido Carli di Roma e all’arch. Giuseppe Sindoni, progettista della Città del Mare di Terrasini, della II università di Napoli, del Beb Chartage di Tunisi, del Royal Victoria Dock Nord di Londra, dello stadio olimpico fessurato – e – il cubo di ghiaccio per le Olimpiadi invernali di Torino, del Landesmesse di Stoccarda, di Ciudad para el mundo in Costarica, etc. Nei prossimi giorni si riunirà la prevista commissione per scegliere, tra i molti segnalati, il nominativo del personaggio cui assegnare il premio per 2016.  

  • nella foto l’arch. Giuseppe Sindoni, già premiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *