cronaca

Scarcerata donna cinese difesa dall’avv. Carroccio

Scarcerata massaggiatrice cinese difesa dall’avv. Salvatore Carroccio

E’ la prima scarcerazione che si registra nell’ambito della vicenda dei falsi centri estetici. Questa attività si era sviluppata tra Messina e Giardini Naxos e coinvolgeva diverse ragazze cinesi. I Carabinieri avevano scoperto un’organizzazioni che si serviva di giovani orientali che reclutava ragazze cinesi come massaggiatrici per poi indurle alla prostituziione. In relazione alla donna difesa dall’avv. Carroccio, il Tribunale del Riesame ha considerato il suo appello “meritevole di accoglimento” e pertanto ha concesso all’imputata da lui difesa il beneficio dei domiciliari.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *