primo piano

Palermo, Totò Cuffaro guarito dal Covid è tornato a casa

L’ex presidente della Regione siciliana, Totò Cuffaro, ha sconfitto il Covid ed è tornato a casa. Lo ha annunciato lui stesso con un post su Facebook: «C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi di antico… Sono io. Non era scontato che ci fossi. Grazie ai medici, agli infermieri ed ai sociosanitari del 118, del Pronto Soccorso e della Radiologia dell’Ospedale Cervello, della semi intensiva dell’ospedale Civico e soprattutto dell’Unita Rianimazione Intensiva dell’ISMETT. Grazie a tutti voi per il vostro affetto e per le vostre preghiere». Cuffaro era stato ricoverato lo scorso 8 dicembre a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute dopo che qualche giorno prima era risultato positivo al covid. In ospedale gli era stata riscontrata una polmonite. Poco prima di entrare in corsia e poi in terapia semi intensiva aveva scritto: «Cari amici, mi duole comunicarvi che attualmente mi ritrovo costretto in casa, a causa del temuto Covid che ha colpito anche me e e mia moglie. Le mie condizioni sono pressoché buone e volevo tranquillizzare tutti gli amici che quotidianamente mi contattano per chiedermi come stia. Il Covid è un male che si insinua in maniera silente, quindi, vi prego di fare attenzione ed evitare di trascurare le regole di precauzione imposte».  Ora la gioia per la salute ritrovata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *