Santa Teresa di Riva

Furci Siculo: torrente Pagliara è discarica a cielo aperto

Che nel 2020 in prossimità di un centro abitato esista una “discarica a cielo aperto”, è di per se un fatto grave. Ma la vicenda assume connotati ancora più gravi se consideriamo che si tratta di una cosa che è sotto gli occhi di tutti (amministratori compresi), ma nessuno interviene. Dalla discarica abusiva, quasi tutti i giorni si sprigionano fumi tossici derivanti dalla combustione dei rifiuti; fumi che sistematicamente “invadono” i quartieri Madonna delle Grazie e Villadicani, rendendo l’aria irrespirabile. Si tratta di una situazione di estrema gravità, che perdura già da più di un anno e che ci è stata segnalata varie volte, ma fin adesso gli amministratori non hanno mai fatto nulla per porre rimedio. L’indifferenza mostrata dall’amministrazione comunale di fronte a una vicenda di così grave entità, è vergognosa! Nessun amministratore può permettersi di fare orecchio da mercante quando c’è in gioco la salute dei cittadini e il rispetto per l’ambiente. Vista la gravità della situazione, abbiamo deciso di inviare copia della presente al Prefetto di Messina e a varie associazioni ambientaliste, affinchè si adoperino per porre fine a questo scempio. Il fatto che la vicenda sia stata presa sottogamba dal Sindaco e dalla sua squadra, è l’ennesima conferma dell’inefficienza dell’attuale amministrazione. Inefficienza spesso accompagnata da menefreghismo e incapacità di prendere decisioni, specie quando tali decisioni comportino un’assunzione di responsabilità. Caro Signor Sindaco, di fronte a una questione così seria… il vostro silenzio è VERGOGNOSO!!!

Antonio Bertuccelli

Francesco Ucchino

Renato De Luca

Fronte di Resistenza Comunista – Messina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *