primo piano

Gioveni va con FdI, la Meloni de noiantri s’ingrassa

Gioveni passa con FdI e la “Meloni de noiantri” s’ingrassa

Gioveni, Cacciotto e Di Gregorio aderiscono a Fratelli d’Italia: “Guardiamo oltre gli steccati”

Il consigliere comunale di Messina Libero Gioveni e i consiglieri, rispettivamente della 3° e della 5° Municipalità, Alessandro Cacciotto e Maurizio Di Gregorio, hanno aderito a Fratelli d’Italia. L’adesione ufficializzata nel corso di una conferenza stampa a palazzo Zanca. “Sposiamo un progetto politico nuovo per la città guardando oltre gli steccati – hanno dichiarato Gioveni, Cacciotto e Di Gregorio – perché moderati eravamo prima e moderati  siamo adesso. Riteniamo che a livello locale contino soprattutto le persone con il loro carisma e la loro passione politica messi a totale servizio della comunità,  per questo abbiamo deciso, anche con l’approvazione (per noi fondamentale) dell’associazione RADICI di cui siamo i fondatori, di fare un ‘fidanzamento ufficiale’ con chi, oltre a “corteggiarci” apprezzando il nostro costante impegno per la gente e con la gente come il coordinatore comunale del partito Pasquale Currò e come la capogruppo all’Ars Elvira Amata, ha anche compreso e approvato il nostro modo di fare politica senza preconcetti e con l’occhio vigile  su tutti i temi che possono interessare la comunità messinese. Siamo certi – concludono Gioveni, Cacciotto e Di Gregorio – che FdI, composto da diverse sensibilità, possa fare sintesi nelle idee e nelle iniziative politiche da portare avanti nell’esclusivo interesse dei cittadini messinesi”. “Siamo ben felici di accogliere e sostenere nel partito tre figure istituzionali importanti che negli anni si sono sempre contraddistinti per impegno e grande sensibilità ai problemi dei cittadini – dichiarano il coordinatore Pasquale Currò e l’on. Elvira Amata – perché Fratelli d’Italia intende sempre agire partendo dalla base e con chi della base, come hanno sempre dimostrato loro, ne fa un valore assoluto. Siamo convinti che l’apporto prezioso che daranno Libero Gioveni unico nostro primo rappresentante in Consiglio comunale- Alessandro Cacciotto e Maurizio Di Gregorio, ricadenti nella terza e quinta Municipalità, inciderà qualitativamente sulla fase di crescita del Partito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *