economia

Economia, Eni riavvia la produzione in Libia

Eni – Riavvio di produzione in Libia

09/06/2020 EQ Il più grande giacimento petrolifero della Libia – Sharara, nel sud ovest della Libia – sta gradualmente tornando operativo dopo un arresto delle durata di circa cinque mesi. Prima di essere reso inattivo, a metà gennaio, il giacimento di Sharara forniva circa 300,000 barili giornalieri di greggio. Anche quello di El Feel starebbe tornando in produzione per un incremento dei volumi complessivi in Libia di circa 400,000 barili gg.
El Feel ha una produzione giornaliera media tra 60-70 mila barili di petrolio. Nel campo (ENI.MI) ha una partecipazione del 33.3%. Per cui il riavvio di produzione incrementa circa l`1% della produzione upstream di ENI. La Libia rimane da tempo un area geografica con stabilità precaria dove stimiamo che Eni stia producendo meno del 10% della produzione upstream complessiva. Il processo di diversificazione intrapreso da tempo da ENI con l`espansione in aree più stabili del Medio Oriente, Norvegia e Asia, permetterà di ridurre ulteriormente l`esposizione a geografie in paesi sensibili di rischi geopolitici come la Libia. BUY con Target Price 11 – fonte Fineco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.