primo piano

Morto Pietro, figlio dell’on. Filippo Panarello

La notte scorsa Pietro Panarello, 40 anni, è stato ritrovato cadavere all’interno della sua abitazione sita al complesso Habitat 2000, in contrada Mirulla a Messina. Il giovane è stato ritrovato dai familiari insospettiti dal fatto che non riuscivano a mettersi in contatto con lui. In seguito sul posto sono intervenuti gli uomini delle volanti della Polizia di Stato e della Polizia Scientifica per i rilievi del caso. Il cadavere sarebbe stato ritrovato con un sacchetto di plastica sulla testa e questo lascia pensare ad un suicidio, Pietro Panarello, secondo quanto si apprende, pare fosse in cura psicologica per una forte depressione. Dal punto di vista professionale si sa che Panarello era componente del servizio diplomatico italiano all’estero, per l’esattezza in Etiopia.  Pietro era figlio di Filippo Panarello ex Segretario regionale della Cgil, più volte deputato all’ARS in quota Pd, che, anni addietro, aveva  perso la figlia Daria a causa di un tumore. Al caro amico Filippo ed alla moglie le più sentite condoglianze del direttore e della redazione di mondonuovo.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *