calabria

Reggio Calabria, Perna: un 68ttino nella stanza dei bottoni

Reggio Calabria, Perna: un 68ttino nella stanza dei bottoni

Con una cerimonia tenutasi nella sala dei lampadari di Palazzo San Giorgio il riconfermato sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha voluto ufficializzare il conferimento dell’incarico di vice-sindaco al professor Tonino Perna, già assessore alla cultura a Messina con l’amministrazione Accorinti. In effetti si può dire che Perna si è formato politicamente proprio a Messina, alla Facoltà di Scienze Politiche, dove era sì studente modello, ma anche partecipe alle attività del Movimento Studentesco che dal 68 in poi hanno dato un forte impulso alla politica italiana. Divenuto docente della facoltà di Scienze Politiche, è riuscito a farsi apprezzare per il suo impegno e la sua preparazione ed è stato spesso chiamato a svolgere incarichi exta-universitari. La sua esperienza sarà certamente utile a dare un buon impulso all’Amministrazione Falcomatà.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *