primo piano

Agrigento, vince Franco Miccichè sostenuto da Vox

Francesco Micciché (detto “Franco”) è il nuovo sindaco di Agrigento. Il candidato appoggiato da Vox, la formazione che ha tra i suoi principali esponenti in campo regionale l’avvocato barcellonese Giuseppe Sottile, e liste civiche (e al secondo turno anche da alcune forze di centro destra) ha vinto il ballottaggio delle elezioni comunali battendo il sindaco uscente Lillo Firetto. Il dato finale delle 55 sezioni del Comune è: Franco Micciché al 60.43%; Lillo Firetto al 39.57%.

Sin dall’inizio dello scrutinio la linea di tendenza indicava la possibile vittoria di Micciché, che era stato il più votato al primo turno, poi con il passare dei minuti il dato si è sempre più consolidato. Già a circa due terzi dello scrutinio nel suo comitato elettorale si segnalavano segnali di festeggiamenti per il netto risultato in attesa dell’ufficialità, arrivata poco dopo le 16 con la conclusione delle operazioni di spoglio. Finisce dunque l’era Firetto ad Agrigento.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *