politica

Interrogazione su titoli di viaggio di Caruso&Scavello

Ecco in testo integrale:

Al Signor Sindaco
On. Cateno De Luca
Al Signor Assessore alla Mobilità Urbana
Ing. Salvatore Mondello
Al Signor Presidente di ATM
Dr Giuseppe Campagna
Gruppo Consiliare Lega Salvini Premier e Gruppo Consiliare Bramanti Sindaco
Prot.
Oggetto: Interrogazione a risposta scritta sulla reperibilità dei tagliandi per la sosta e titoli di viaggio
Con la presente interrogazione, i sottoscritti consiglieri, Giovanni Scavello del Gruppo Lega e
Giovanni Caruso del Gruppo Bramanti Sindaco, intendono portare alla Vs attenzione quanto
segue.
Come ormai a tutti noto, da giorno 1 giugno 2020 ha iniziato la propria operatività la nuova ATM
Spa che oltre il servizio di trasposto urbano è chiamata a gestire il servizio di parcheggi a
pagamento che da oggi, 1 luglio 2020, viene ripristinato a seguito della sospensione dovuta
all’emergenza Covid – 19.
Tuttavia risulta agli scriventi Consiglieri che l’utenza va incontro alla difficoltà di reperire tanto i
titoli di viaggio quanto i tagliandi della sosta preso i tradizionali punti vendita quali bar, edicole e
tabaccai. A ciò si aggiunga che contrariamente a quanto dichiarato dalla stessa Azienda le attività
di cui sopra non provvedano al ritiro dei vecchi tagliandi e alla sostituzione con quelli nuovi.
Appare evidente quindi che i disservizi di cui sono suscettibili di riverberarsi sulla qualità del
servizio reso e meritano quindi l’adeguata attenzione volta alla soluzione egli stessi
In ragione delle criticità evidenziate, si interroga le S.S.V.V. per conoscere, in relazione a
quanto segnalato:

  • a che punto si trova l’iter di distribuzione dei nuovi titoli di viaggio e dei tagliandi della
    sosta;
  • se sono tate convocate le rappresentanze delle attività commerciali quali bar, edicole e
    tabaccai al fine di stipulare con gli stessi delle convenzioni per la distribuzione di quanto in
    oggetto;
    Distinti Saluti.
    I consiglieri
    Giovanni Scavello Giovanni Caruso
Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *