primo piano

Appena possibile, Tedros andrà a Lipari da suo cugino

Molti non sanno che Tedros Adhanom Ghebreyesus, il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, ha un cugino, che si chiama Marcello Tedros che vive a Lipari, dove è perfettamente inserito nella comunità eoliana ed è, tra le altre cose, responsabile della locale Assemblea Territoriale di CittadinazAttiva. Recentemente Marcello ha invittao il “cugino Direttore” a Lipari che gli ha risposto con una cortese nota in cui fa un anche un cenno di stima per CittadinanzAttiva. Ecco la nota:

Marcello, I am honored for your invitation, and would like to thank you and your

colleagues from Cittadinanzettiva, which, yhey tell me, is a precious Association,

fori s noble purposes, as well as providing an excellent serviceto your country.

Unfortunately, in spite of myself, given the moment we are going through, it is

impossible for me to accept.

I do however intend to visit in the future, if that’s alright with you.

I look forward to the pleasure of seeing you again, and getting to know your

precious and kind friends.

With sincere esteem

Tedrosghebremichael

TRADUZIONE

Marcello, sono onorato per il vostro invito e vorrei ringraziare te e il tuoi

colleghi di CittadinanzAttiva, che, mi dicono, è una preziosa associazione,

con nobili scopi, oltre a fornire un servizio eccellente al vostro paese.

Sfortunatamente, dato il momento che stiamo attraversando, è impossibile per me accettare. Intendo comunque visitare in futuro, se per te va bene.

Non vedo l’ora di vederti di nuovo e di conoscere i tuoi amici preziosi e gentili.

Con sincera stima

BIOGRAFIA

Tedros Adhanom Ghebreyesus (Asmara, 3 marzo 1965) è un politico, accademico e funzionario etiope, dal 2017 direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità.

Laureato nel 1986 in biologia all’Università di Asmara, Tedros ha conseguito nel 1992 la laurea specialistica in Immunologia delle Malattie Infettive della Scuola di Igiene e delle Malattie Tropicali dell’Università di Londra e il dottorato di ricerca nel 2000 all’Università di Nottingham con una ricerca sull’effetto delle dighe sulla trasmissione della malaria nella regione etiope del Tigrè. Ottiene fama internazionale per le sue ricerche sulla malaria e nel 1986 comincia a lavorare per il Ministero della Salute etiope.[1]

Tedros è di religione musulmana.

Dal 2005 al 2012 è stato Ministro della salute del suo paese, carica che gli permette di implementare molte riforme innovative che migliorarono sostanzialmente l’accesso ai servizi sanitari in Etiopia.[2] Tra queste riforme vi fu l’assunzione e la formazione di circa 40.000 lavoratrici donne nel campo della sanità e l’aumento di assunzioni di ostetriche e di lavoratori altamente qualificati. Durante il suo mandato, la mortalità infantile nel Paese scese da 123 morti per ogni 1000 nati nel 2006 a 88 nel 2011.[3] Nel luglio 2009 viene eletto per due anni Presidente del Fondo globale per la lotta all’Aids, la tubercolosi e la malaria.[4] Dal 2012 al 2016 è Ministro degli Affari Esteri.

Il 23 maggio 2017 l’Assemblea mondiale della sanità lo elegge Direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *