cronaca

Prosciolto ex Consigliere Carmelo Conti, fatto non sussiste

Il giudice Monica Marino ha concluso con un proscioglimento il processo nei confronti dell’ex Consigliere comunale di Messina dr. Carmelo Conti dichiarando “il non luogo a procedere perchè il fatto non sussiste”. Si chiude così una vicenda che aveva angustiato per diversi anni il noto professionista messinese che ora potrà continuare a svolgere con maggiore serenità la sua apprezzata attività di odontoiatra.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *