Barcellona

Barcellona, comunicato del dr. Paolo Calabrò

COMUNICATO

Con riferimento al provvedimento di revoca da responsabile del servizio di Pronto Soccorso dell’Ospedale Cutroni Zodda, sento il dovere di ringraziare dal profondo del cuore quanti (e sono stati in gran numero) mi hanno espresso solidarietà e vicinanza per un provvedimento a mio danno tanto illegittimo quanto ritorsivo.

Apprezzo  particolarmente le iniziative degli esponenti dell’area del centrosinistra (PSI, CITTA’ APERTA E PD) che, seppur storicamente non  mi ha mai visto vicino alle sue posizioni, con grande onestà intellettuale, non ha esitato a  dimostrarmi concretamente ed ufficialmente la sua posizione al riguardo.

Ciò mi da ulteriormente forza, e nonostante i provvedimenti  “contra personam”, mi sprona a “non chiudere la bocca”  e mi dà più linfa e convinzione per continuare   una battaglia che conduco da anni.

Pertanto, sarei ben lieto di mettere le mie conoscenze tecniche e professionali a disposizione di quanti hanno realmente a cuore le sorti di questa città e del suo ospedale. dr. Paolo Calabrò

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *