primo piano

Allarme squali nello Stretto avvistamenti sulle coste


Con la stagione estiva aumenta la presenza degli squali nelle acque dello Stretto o forse aumentano semplicemente le segnalazioni perchè ci sono molte più presenze sui litorali. Prima segnalato a Contesse, poi a Roccalumera uno squalo ha creato il panico nella zona sud. Ma era lo stesso o erano due diverse presenze? Una cosa è certa, come ogni anno di questi tempi, si moltiplicano gli avvistamenti sullo Stretto, sia nelle coste messinesi che su quelle calabre, soprattutto dell’esemplare noto come squalo azzurro,  Verdesca appartenente alla famiglia Carcharhinidae che abita acque profonde temperate e tropicali in tutto il mondo. Anche a Soverato recentemente è arrivato vicino la riva. Quello che si raccomanda ai bagnanti è la prudenza e di seguire le indicazioni della Guardia Costiera.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *