primo piano

Per il Senato l'ex ministro Salvini va processato

Caso Gregoretti, dal Senato ok al processo per Salvini. La Lega esce dall’Aula al momento del voto. L’ex ministro dice: ‘Aggressione politica, decida giudice’. All’ex ministro dell’Interno il Tribunale dei ministri contesta l’ipotesi di sequestro di persona per i 131 migranti, rimasti per 4 giorni sulla nave militare prima dello sbarco ad Augusta il 31 luglio 2019.

Bocciato odg FI-FdI contro il processo a Salvini

Confermato dunque il via libera del Senato alla richiesta di autorizzazione a procedere presentata dal Tribunale dei ministri di Catania nei confronti di Matteo Salvini per il caso Gregoretti. L’ordine del giorno presentato da Forza Italia e da Fratelli d’Italia, che puntava a ribaltare la decisione della Giunta per le immunità – e quindi a negare la richiesta dei magistrati siciliani -, è stato respinto con 152 no, 76 sì e nessun astenuto. La Lega, come detto, non ha partecipato al voto, uscendo dall’Aula.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *