attualità primo piano

A Sant’Angelo Muxaro VALDIKAM ABILITY PROJECT

Sant’Angelo Muxaro, è gia’ una realta’ il VALDIKAM   ABILITY   PROJECT

Adesso il turismo relazionale ed esperienziale, diventa accessibile.

Un tour a portata di carrozzina che ha permesso per la prima volta ad un dei numerosi ospiti che frequentano ormai giornalmente il piccolo borgo dei Sicani, dice Pierfilippo Spoto ideatore del progetto, di fruire del nostri servizi con visite, incontri, degustazioni e tanto altro…

Piazza, Museo (2 piani), Chiesa Madre, Panificio, Caseificio, Agriturismo (Pranzo) ecc…

TUTTO    SENZA    BARRIERE.

Il tutto è stato possibile grazie ad un lavoro sinergico tra i vari attori pubblico/privati del piccolo borgo dei Sicani.

L’esperienza è stata commissionata da Experience Siciky, un Tour Operator americano che nei mesi scorsi ha voluto verificare la fattibilità del tutto recandosi di persona a Sant’Angelo Muxaro per sincerarsi della situazione. Atro operatore agrigentino coinvolto, Patti Bus che ha fornito il mezzo attrezzato con apposita rampa per permettere all’ospite, avvocato di New York, di salire e scendere dal mezzo senza particolari difficolta’.

Il progetto, continua Spoto, non riguarda solo la facilitazione dei percorsi in carrozzina, ma anche la possibilità di assecondare ospiti con altri tipi di disabilita ad esempio alimentari, sempre piu’ frequenti ormai. A Sant’Angelo infatti ormai da qualche anno, si sono organizzati per poter rispondere alle esigenze dei celiaci e di altri problemi legati all’alimentazione.

Alcune associazioni disabili, gia’ in moto per proporre ai loro assistiti questa entusiasmante esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *