politica primo piano

Messina, la Dc vuole il Ponte

DEMOCRAZIA CRISTIANA

                          COMITATO COMUNALE DI MESSINA

Il Comitato Comunale di Messina,

Premesso che il collegamento stabile, viario e ferroviario, dello stretto di Messina è ritenuto, da sempre, opera prioritaria per lo sviluppo socio-economico non solo dell’isola, ma di tutto il meridione;

Che l’infrastrutturazione del Mezzogiorno rappresenta uno degli obiettivi

prioritari di questo Partito al fine di accelerare e superare il gap storico con il nord;

Ciò premesso questo Comitato si impegna a promuovere e a sostenere  tutte le iniziative  di forze politiche, sindacali, associative e della società civile più in generale, finalizzate alla realizzazione dell’opera;

Sollecita le forze politiche presenti in Parlamento e il Governo Regionale e Nazionale  acchè  si riavviano tutte le procedure necessarie alla realizzazione del Ponte sullo Stretto.

Messina  03/05/2019                                             

                                                                        Il Segretario Comunale

                                                              Rosalia Schirò  

Si è tenuta la prima riunione del Comitato Comunale della Democrazia Cristiana di Messina.

Presenti, oltre al Segretario Nazionale del Partito, Renato Grassi, i Consiglieri Nazionali Francesco Caponetto e Carmelo Torre nonché il Segretario Comunale, Rosalia Schirò e il Vice, Giuseppe Previti. Presenti, inoltre, i Presidenti di alcune Associazioni operanti nella nostra città. Dopo le procedure di rito (insediamento del Comitato, nomina del segretario verbalizzante, etc.), si è passati alla discussione degli argomenti. Dopo ampia disamina delle varie problematiche locali espresse dagli intervenuti, in particolare  rivolte  al mondo giovanile e alla disoccupazione che lo affligge , è intervenuto il Segretario Nazionale che ha relazionato sul variegato panorama politico nazionale e sulle prossime iniziative della D.C. in campo nazionale. In merito alla campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento Europeo, ha ribadito che, pur non essendo presenti con il nostro simbolo, siamo chiamati al voto e al sostegno libero a candidati cattolici che si rifanno al P.P.E. Inoltre, si è discusso e deliberato in merito ai punti salienti dell’attività programmatica prevista all’ordine del giorno. In particolare si è deliberato di incentivare l’attività e l’impegno attraverso l’articolazione del Partito in dipartimenti a cui gli iscritti e simpatizzanti sono chiamati ad offrire il loro volontario e gratuito servizio. Questi i dipartimenti: Politiche giovanili/Sviluppo/Lavoro, Ambiente, Protezione Civile, Servizi Sociali e Disabilità, Sanità, Circoscrizioni, Villaggi, Turismo, Cultura, Sport, Urbanistica/Problematiche abitative/Risanamento, Viabilità/Trasporti, Pubblica Istruzione/Formazione, Pari opportunità, Lavori pubblici, Progetti europei, Rapporti con i mass-media, Ufficio legale. Ogni dipartimento elaborerà analisi e proposte da sottoporre al vaglio del Comitato Comunale. Si è, altresì, discusso e approvato un documento sulla necessità e l’importanza della realizzazione del ponte sullo stretto, collaborando e sostenendo qualsiasi iniziativa a supporto. . Il Partito, oltre ad un profilo Facebook (democristianamessinaeprovincia), si è dotato di una casella di posta elettronica dove, oltre agli iscritti, ognuno può inviare, oltre la propria adesione (munita di un contatto telefonico), proposte, idee e suggerimenti per la nostra città (e mail: demcristianamessina@gmail.com).

                                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *