Sardegna

UNA MANAGER NUORESE SARÀ CAPOLISTA DEL M5S ISOLE PER LE EUROPEE

Alessandra Todde, 49 anni, è ceo di Olidata

Una manager nuorese sarà capolista del M5s Isole per le Europee

Di: Redazione Sardegna Live

Scade mercoledì 17 aprile la presentazione delle liste per le Europee del 26 maggio, mentre i contrassegni sono stati già depositati lunedì scorso.

Il M5s scioglie le riserve per quanto riguarda la candidata capolista della circoscrizione Isole. Si tratta della manager nuorese Alessandra Todde, 49 anni, Ceo di Olidata. La stessa imprenditrice sarda lo ha confermato in un’intervista al Corriere della Sera. Laureata in Scienze dell’informatica e Ingegneria, a dicembre è stata indicata tra le 50 donne italiane più influenti nel mondo della tecnologia.

Il leader pentastellato Luigi Di Maio presenterà ufficialmente le cinque donne capolista delle circoscrizioni oggi, 13 aprile. I nomi scelti dal capo politico del movimento dovranno poi superare l’ultima prova delle europarlamentarie sulla piattaforma Rousseau. Nella circoscrizione insulare sarà presente anche il sardo Donato Forcillo, arrivato quinto nella consultazione online con 866 voti, risulterà sesto proprio per la presenza di Todde. Difficile invece la presenza di Anna Sulis.

Il centrosinistra ha invece ufficializzata la candidatura del sindaco di Nuoro e presidente del Cal, Andrea Soddu. Il primo cittadino barbaricino correrà con il Pd allargato al manifesto di Calenda “Siamo europei”. Soddu è terzo, dopo i siciliani Caterina Chinnici e Pietro Bartolo. A sinistra del Pd, Possibile sostiene i Verdi europei. Ma il segretario sardo Thomas Castangia non ha rivelato i nomi.

Il movimento +Europa ha stretto invece un accordo con Italia in Comune di Federico Pizzarotti e il coordinatore sardo, Riccardo Lo Monaco, ha dichiarato che “la lista rappresenterà anche l’importanza della Sardegna in Europa”. Saranno uno, al massimo due i candidati sardi.

Nell’ambito del centrodestra non sarebbe ancora chiusa la lista di Forza Italia, a parte Berlusconi confermato capolista in tutte le circoscrizioni. Ci sarà certamente posto per Salvatore Cicu, che due giorni fa a Roma ha firmato la candidatura. Anche una donna sarda sarà in corsa, il nome sarà svelato oggi in occasione di un incontro pubblico organizzato da Cicu al T Hotel. Quest’ultimo porterà a vanti la campagna elettorale in Sardegna e Sicilia.

In cima alla lista di Fratelli d’Italia il nome della presidente del partito Giorgia Meloni e anche la Lega avrà Matteo Salvini capolista in tutte le circoscrizioni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *