attualità primo piano

Meeting di fine anno del Gruppo Caronte&Tourist

“Per i trasporti sullo Stretto il prossimo anno il gruppo potrebbe inaugurare una nuova nave gemella della “Elio”, il moderno traghetto ad alta tecnologia che abbiamo messo in servizio quest’anno, che è il primo nel Mediterraneo che ha come carburante Lng, a basso impatto ambientale”. A dirlo il responsabile di personale e della comunicazione di Caronte & Tourist Tiziano Minuti durante il secondo meeting dei dipendenti del gruppo a bordo della nave Elio.  “Anche per le isole minori della Sicilia – continua Minuti –  si preannuncia un altro investimento importante per rinnovare la flotta: due nuove navi per Lampedusa e Pantelleria, molto performanti e capaci di attraccare in condizioni meteo marine avverse, perchè spesso c’è un problema di questo tipo. Un gruppo quindi che è solido e ribasce il suo attaccamento al territorio, e  in questo senso ci sono alcune iniziative che portiamo avanti da anni come ‘Onde sonore’. Lo facciamo per sopperire spesso alla carenza delle istituzioni, che per mancanza di fondi non  possono organizzare iniziative simili. Quest’ anno ‘Onde Sonore’ ha un direttore artistico Max Garrubba, bluesmen tra i più noti del panorama musicale nazionale e la manifestazione artistica  sarà sulla nave Elio. “Il meeting – conclude Minuti – lo facciamo per rafforzare il senso di appartenenza al gruppo, che pur essendo diventato importante, mantiene il suo carattere  familiare. I nostri collaboratori non sono numeri, ma delle persone e noi vogliamo conoscerli e familiarizzare con loro. Persone che vengono da realtà diverse e che si possono qui riunire e stare insieme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *