politica primo piano

Patti, prima Assemblea provinciale di “Siciliani per la Costituente”

Patti, prima Assemblea provinciale di “Siciliani per la Costituente”

Si è svolta a Patti, nella sala dell’ex Tribunale di piazza Sciacca, la prima Assemblea provinciale di “Siciliani per la Costituente”, il nuovo Movimento autonomista siciliano in fase di strutturazione già presente a macchia di leopardo in tutte le province dell’Isola. L’iniziativa è stata promossa da Gaetano Stroscio, storico militante socialista, che ha abbracciato con passione l’idea dell’Autonomia come momento importante per il recupero di valori sopiti e per la ripartenza della politica. La relazione è stata tenuta dal prof. Maurizio Ballistreri, fondatore e dirigente del Movimento che ha definito gli obiettivi politici e organizzativi della nuova formazione, ricca di prospettive importanti nei prossimi scenari che si stanno delineando nel panorama politico regionale e nazionale. A seguire numerosi interventi di donne e uomini del pattese, ma anche di dirigenti politici venuti per un doveroso omaggio alla nascita di una nuova esperienza politica. Tra questi i segretari provinciali dell’Udc e del Psi, il consigliere comunale di Messina Sebastiano Tamà, l’avv. Massimiliano Calveri e Tonino Calabrò di Barcellona. Altre assemblee saranno fatte nei prossimi giorni in diverse località della provincia e nella Città di Messina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *