Barcellona cronaca primo piano

A San Fratello, Stefania Craxi: “La Storia darà ragione a mio padre”

A San Fratello, Stefania Craxi: “La Storia darà ragione a mio padre”

 

Si è svolta questa mattina, a San Fratello,  una doppia cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria a Stefania Craxi e l’intitolazione dell’eliporto e dell’adiacente piazza al padre Bettino, leader socialista, discendente dalla nobile famiglia Velasquez residente da secoli nel territorio del comune nebroideo.

Durante la cerimonia, hanno preso la parola il Sindaco. Salvatore Sidoti, e una folta delegazione di cittadini, che hanno tributato al leader socialista una lunga serie di attestazioni di stima, per il lustro che Craxi ha dato al piccolo comune, noto anche per i famosi cavalli sanfratellani.

Presenti alla cerimonia, oltre al sindaco, tutta l’amministrazione e al consiglio comunale, anche diversi esponenti della politica regionale. Fra loro, il Vicepresidente della Regione, On. Gaetano Armao, l’assessore Bernadette Grasso, L’On. Pino Galluzzo, diversi sindaci del comprensorio, fra cui l’ex senatore Bruno Mancuso e il giovane deputato regionale Luigi Genovese, figlio di Francantonio, presente nel pubblico insieme al cognato ed ex deputato Franco Rinaldi.

Stefania Craxi, nel suo discorso, oltre a rivolgere i convenevoli ai numerosi presenti ed alle autorità, ha anche sottolineato le grandi potenzialità della Sicilia, terra ricca di opportunità che bisogna imparare a valorizzare. Ha anche accennato alla vicenda giudiziaria che ha riguardato il padre, dicendo che la storia darà ragione allo statista socialista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *