attualità primo piano

DEDICATA AD ANTONELLA COCCHIARA LA “STANZA ROSA” DEL PAPARDO

DEDICATA AD ANTONELLA COCCHIARA LA “STANZA ROSA” DEL PAPARDO

Doveroso e unanime riconoscimento del mondo politico, della cultura e delle istituzioni del lavoro svolto per anni con passione e intelligenza da Antonella Cocchiara a favore delle donne e dei bambini. Si è svolta oggi epresso l’Azienda Ospedaliera Papardo di Messina la cerimonia di inaugurazione della “Stanza Rosa”, ubicata presso il Pronto Soccorso del nosocomio, avamposto creato per tutelare le donne di qualsiasi etnia dalle violenze subite.
L’ospedale Papardo, dove nel mese di aprile si è svolto l’Open Week della prevenzione, aderisce da anni al progetto “Bollini Rosa”, ed è una struttura classificata di eccellenza per la presa in carico della salute e del benessere psico-fisico della donna.
La “Stanza Rosa”,  dopo un breve dibattito svoltosi nell’auditorium dell’Ospedale, nel corso di una specifica  cerimonia, è stata intitolata, con la scopertura di una targa, alla memoria della Prof.ssa Antonella Cocchiara, compianta docente dell’Università di Messina, che tanto si è era spesa a tutela delle donne.
All’evento hanno presenziato fra gli altri il Prefetto Dott.ssa Maria Carmela Librizzi, il Procuratore Aggiunto di Messina Dott. Giovannella Scaminaci, le autorità religiose, civili e militari dell’area metropolitana, l’Assessore regionale per la Salute Avv. Ruggero Razza, il Magnifico Rettore dell’Università di Messina Prof. Salvatore Cuzzocrea ed il gruppo dirigente di CittadinanzAttiva di Messina a cui si è unito il Segretario regionale Pippo Greco. Presente anche Michele Bonaiuto, marito della prof, Cocchiara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *