politica primo piano

Luigi Genovese tende la mano a Cateno De Luca Sindaco

Luigi Genovese tende la mano a Cateno De Luca Sindaco

Anche Luigi Genovese, sulle orme  di Tommaso Calderone e Matilde Siracusano, inizia la sua marcia di avvicinamento al neo-sindaco di Messina Cateno De Luca. Ma cerca di farlo con una certa eleganza, all’inizio di una lunga nota distribuita alle agenzie parla dei tanti personaggi, all’inizio vicini al centrodestra ma adesso velocemente saliti sul carro del neosindaco Cateno De Luca: “In senso più ampio, spiace registrare la corsa sfrenata sul carro del vincitore – scrive il figlio dell’on. Francantonio Genovese – dei tanti profili che in queste ore hanno smentito, nei fatti, la convergenza sul candidato originariamente sostenuto con convinzione da tutti i deputati, regionali e nazionali, del centrodestra messinese. – ma poi continua dicendo – Confido nel fatto che Cateno De Luca, adesso, possa indossare i panni del buon amministratore dopo avere condotto una campagna certamente efficace in termini di ritorno elettorale ma assolutamente spregiudicata nelle modalità espressive e nei contenuti – e conclude fiducioso – adesso Messina ha un nuovo sindaco e a lui vanno i miei più sinceri auguri, nella speranza che il nuovo governo cittadino riesca ad intestarsi l’avvio di un processo virtuoso per la nostra comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *