politica primo piano

BRAMANTI A S. STEFANO MEDIO, PER DARE ASCOLTO ALLE PERIFERIE

BRAMANTI A SANTO STEFANO MEDIO, PER DARE ASCOLTO ALLE PERIFERIE

Invitato da Gaetano Cambria, leader incontrastato della zona e candidato al consiglio comunale nella lista “Bramanti Sindaco” è giunto ieri sera nel piccolo centro di Santo Stefano Medio il Prof. Dino Bramanti, accompagnato dalla d.ssa Rosaria Maira, Assessore designato alle politiche sociali. Per espressa volontà di Cambria i lavori sono stati condotti da Giovanni Frazzica, Segretario provinciale dell’Udc e Direttore di mondonuovo. Frazzica, nella sua breve introduzione si è detto felice di intervenire a sostegno della candidatura di Gaetano Cambria, valido rappresentante del Coordinamento del Partito, uomo dotato di notevole esperienza politica e amministrativa. Altrettanto valide le ragioni che lo hanno spinto a scegliere a dare il proprio sostegno al prof. Bramanti, figura capace di far uscire Messina dal letargo micidiale in cui è caduta e di farla risorgere in termini economici, sociali e culturali. A seguire l’applauditissimo intervento di Gaetano Cambria, che ha bene argomentato le ragioni del suo impegno e della sua candidatura.  La d.ssa Rosaria Maira ha rivolto un breve indirizzo di saluto alla sala prima che la parola passasse al presidente del quartiere Giuseppe Gulletta e successivamente all’avv. Franco Pitrè. L’incontro si è concluso con il discorso del candidato a Sindaco Dino Bramanti, che ha ribadito il suo impegno a voler ripartire dalle periferie, sia per quanto riguarda i trasporti, che il rifacimento strutturale. Il Presidente dell’Oratorio, Antonio Luciano, ha portato a tutti i saluti del parroco ringraziadolo per aver concesso la disponibilità dei locali parrocchiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *