cronaca

NOVITA’ A PALAZZO PIACENTINI: VITO DI GIORGIO PROCURATORE AGGIUNTO

NOVITA’ A PALAZZO PIACENTINI: VITO DI GIORGIO PROCURATORE AGGIUNTO

I fari accesi sulla politica lasciano in ombra un fatto importante per gli equilibri complessivi della realtà messinese: Vito Di Giorgio è il nuovo procuratore aggiunto al Tribunale di Messina, è stato nominato dal plenum del Csm dopo la designazione unanime in Commissione. Vito Di Giorgio 49 anni, pugliese, opera in riva allo Stretto da quasi vent’anni. Da sostituto procuratore si è occupato delle principali inchieste di economia, riciclaggio, usura e affari a Messina  e in provincia. In Direzione distrettuale antimafia ha curato le principali inchieste sulla mafia a Barcellona e i colletti bianchi. Unitamente al collega Angelo Cavallo ed ai carabinieri del Reparto Operativo ha portato avanti anche le maxi operazioni antimafia denominate Gotha e la nuova stagione nel comprensorio del Longano che ha contribuito a decapitare i clan. E’ un profondo conoscitore delle dinamiche e della geografia criminale messinese ed è specializzato nei reati economici. Più volte ha ricevuto serie minacce, per questo da anni è sotto scorta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *