sociale

L’attività di cura per i bambini autistici a Mortelle non può concretizzarsi

L’attività di cura per i bambini autistici a Mortelle non può concretizzarsi in tempi brevi

 

Associazione “bambini speciali onlus”

Aderente al Cnamc di Cittadinanzattiva

 

L’Associazione Bambini speciali che aderisce al CnAMC di CittadinanzAttiva ha dovuto prendere atto, con profondo rammarico, che l’attività di cura per i bambini autistici programmata dall’IRCCS Bonino Pulejo presso il Bioparco di Mortelle, stante le solite lungaggini poste dalla burocrazia regionale, non può concretizzarsi in tempi brevi. Per trovare assieme utili, veloci e praticabili soluzioni alternative l’Associazione ha chiesto di incontrare, con urgenza, il Direttore Generale dell’IRCCS arch. Angelo Aliquò ed il Direttore Scientifico prof. Dino Bramanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *