attualità primo piano

Messina Nord: branco di cinghiali nel condominio, l’Assessore tace

Messina Nord: branco di cinghiali nel condominio, l’Assessore tace

Da diversi mesi viene segnalata la presenza di cighiali in un territorio che si muove nella zona compresa tra l’Annunziata e San Licandro. Nei giorni scorsi un lettore della Gazzetta del Sud ha segnalato la loro presenza nei pressi della Cooperativa Iride. Un nostro lettore li ha visti entrare all’interno del Condominio Costanza, muoversi tranquillamente tra le auto in sosta e invadere il giardinetto di un vicino, attualmente fuori città, che è stato praticamente distrutto. I cinghiali sono animali onnivori e si muovono in branco, sono altamente pericolosi, soprattutto se nel loro cammino incontrano bambini, donne e persone anziane che hanno difficoltà a fuggire. La normitiva sulla caccia impedisce attualmente al privato di intervenire, quindi non resta che l’intervento dell’Assessorato competente del Comune di Messina, da tempo informato, da sempre inerte. Il livello superiore è il Prefetto, l’Assessorato regionale, il Ministro Minniti, Gentiloni, il Presidente Mattarella  …… oppure l’Europa, si forse è meglio che sia l’Europa a chiedere a l’Assessore Ialacqua di intervenire, così potrà dire al sindaco Accorinti:” E’ l’Europa che ce lo chiede”. Se lo chiedono i cittadini, per motivi di sicurezza, non muovono un chiodo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *