attualità primo piano

Anche l’ex ministro messinese Antonio Martino rinuncia alla candidatura

Anche l’ex ministro messinese Antonio Martino rinuncia alla candidatura

Antonio Martino, figlio dell’ex ministro Gaetano Martino, anch’egli ministro agli Esteri ed alla Difesa, dopo 23 anni ininterrotti di presenza nelle aule parlamentari, ha deciso di interrompere la sua lunga carriera politica. Il prof. Antonio Martino, docente di Economia, ha scritto numerosi libri, insieme a Silvio Berlusconi ha fondato Forza Italia, conserva ancora la tessera n. 2 del Partito e quando non è d’accordo con chi detiene la tessera n. 1 (Berlusconi) non esita a manifestare il suo dissenso. Oggi dice di voler lasciare il Parlamento, ma certamente non viene meno il suo interesse per la politica e per l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *