attualità primo piano

Regionali, a sinistra emerge la candidatura di Ottavio Navarra

Regionali, a sinistra emerge la candidatura di Ottavio Navarra

 

 

Civati leader di Possibile ha annunciato il sostegno alla candidatura a governatore di Ottavio Navarra. Prove tecniche di sinistra in vista delle regionali di novembre in Sicilia. I comitati siciliani di «Possibile», insieme a Rifondazione comunista e Azione Civile dicono no alle politiche del Pd e a Rosario Crocetta e lanciano una lista che unisca il mondo civico e quello politico di sinistra per costruire un progetto credibile e alternativo con la candidatura di Ottavio Navarra alla carica di governatore della Sicilia.

 

E’ quanto emerso nel corso della convention che si è svolta a Palermo. La sinistra guarda e punta a una coalizione, con un proprio candidato presidente, che annoveri al proprio interno anche Sinistra Italiana e Mdp-Art 1. Non a caso proprio Navarra, che l’assise ha designato candidato in pectore alla Presidenza, è pronto a fare un passo indietro in caso di un ok degli “alleati» alla costruzione di un progetto comune che metta al centro dell’agenda politica i diritti: dall’ambiente, al lavoro, alla salute fino a quelli civili.

Gli alfaniani invece continuano a proporre Giovanni La Via Presidente. In casa dem si fa spazio la candidatura di Giuseppe Lupo, che potrebbe unire moderati e l’area del sindaco Orlando. Ma che sia  un politico oppure un tecnico esponente della società civile, il Pd deve fare in fretta se non vuole ritrovarsi con la grana Crocetta pronta ad esplodere, formalmente pienamente in campo per le prossime regionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *