cronaca primo piano

De Luca scalpita: tempi brevi per scegliere il Presidente o scendo in campo!

De Luca scalpita: tempi brevi per scegliere il Presidente o potrei  scendere in campo in eventuali primarie

COMUNICATO STAMPA

Regionali: Cateno De Luca basta veti incrociati nel Centrodestra altrimenti candideremo presidente della Regione Roberto Di Mauro e parteciperò anche io ad eventuali primarie per la presidenza. Eletto intanto il coordinamento regionale Sicilia Vera che farà parte di un nuovo soggetto politico sicilianista e indipendentista. Per la candidatura a Messina De Luca annuncia una lotta determinata contri gli sprechi al Comune.

“Se gli amici del Centrodestra non la smetteranno di giocare con i veti incrociati Sicilia Vera chiederà a Roberto di Mauro di candidarsi a Presidente della Regione Siciliana e nel caso di primarie per la candidatura della presidenza di coalizione di Centrodestra sono pronto anche io a candidarmi”. Così Cateno De Luca durante i lavori del congresso confederale di Sicilia Vera svoltosi nel salone della Scuola degli antichi mestieri e tradizioni popolari di Fiumedinisi (Me). “Siamo convinti – ha aggiunto De Luca – che la Sicilia abbia urgente necessità di essere amministrata da uomini e donne che sappiano cancellare l’attuale stato di degrado politico e sociale nel quale è piombata diventando lo scendiletto dei partiti nazionali e sempre più preda di uno Stato sprecone e parassita”.  “Se l’arte della sana mediazione stenta ad attecchire – prosegue De Luca – allora si facciano subito le primarie di coalizione alle quali non esiterò a sottopormi per giungere ad un candidato presidente autorevole e legittimato dal popolo siciliano,e per far dimenticare al più presto l’inettitudine e l’ipocrisia del cerchio magico che ha abusivamente occupato palazzo D’Orleans in questi ultimi cinque anni”.

Eletto intanto anche il coordinamento regionale di Sicilia Vera rappresentato da Cateno De Luca, Danilo Lo Giudice sindaco di Santa Teresa di Riva, Vincenzo Pulizzi,  sindaco di Francavilla di Sicilia, Sebastiano Gugliotta sindaco di Pagliara e Giuseppe Lombardo presidente del GalPeloritani. L’assemblea ha conferito il mandato al coordinamento di procedere alla costituzione di un soggetto politico sicilianista e indipendentista unitamente ad altre forze politiche autonomiste in vista delle prossime elezioni regionali candidando uomini e donne di Sicilia Vera nel nuovo soggetto politico che sarà costituito la prossima settimana.

Prosegue inoltre la candidatura a sindaco di Messina di Cateno De Luca che presenterà parte del suo programma il prossimo sabato 29 luglio alle 10,30 nella chiesa Santa Maria degli Alemanni a Messina. Saranno annunciate anche scelte determinanti del candidato De Luca per la lottaagli sprechi all’interno del Comune di Messina”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *