cronaca

AMAM: siamo alle solite. Tra un mese l’acqua mancherà per 3 o 4 giorni

AMAM: siamo alle solite. Tra un mese l’acqua mancherà  per 3 o 4 giorni. Lavori all’infinito.

Nuovo intervento previsto a Forza d’Agrò , ma non sono riusciti a trovare un metodo per non fare ricadere il disagio sulla popolazione. Ne esiste un piano B per le emergenze programmate e per quelle naturali. Dopo 3 anni di gestione Accorinti si tira a campare. Questa volta dovrà essere sostituito un tratto di condotta di circa 200 metri, più lungo rispetto ai 65 metri di Calatabiano. Per questo tratto la Protezione Civile aveva promesso di andare in gara per la messa in sicurezza della collina entro Ferragosto, ma nulla è stato fatto. Ora il presidente sfiduciato dell’AMAM Termini e l’Assessore ai LL.PP. De Cola sembrano andare d’accordo. Certo, senza idee innovative, su un tracciato vecchio di cinquant’anni la Città e sempre in pericolo e di lavori da fare ce ne saranno un’infinità. Spesso in somma urgenza. A pagare naturalmente saranno sempre i cittadini, con i propri soldi e con i propri disagi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *