sport

Separazione consensuale tra Giovanni Villari e Acr Messina

Separazione consensuale tra l’avvocato Giovanni Villari e l’Acr Messina

Un matrimonio che sembrava così carico di promesse, l’entusiamo con cui Giovanni Villari aveva abbracciato il nuovo impegno, consapevole del fatto che avrebbe sottratto del tempo alla sua attività professionale, sembra svanire nel nulla.  “l’Acr Messina rende noto che l’avv. Giovanni Villari ha comunicato che per ragioni di ordine professionale non potrà più continuare a svolgere l’incarico di direttore generale affidatogli in data 30 maggio 2016. L’Acr Messina ringrazia l’avv. Villari per il lavoro svolto nella qualità di direttore generale e comunica che lo stesso continuerà a collaborare con la società nell’ambito dell’area legale”. La società ha affidato il ruolo di direttore generale a Enrico Ceniccola, ex consulente di mercato del Savona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *