cronaca

Sposo tresca con la testimone, botte da orbi al pranzo di nozze

Il giovane sposo si era appartato poco dopo il matrimonio con la testimone, ma è stato sorpreso dal suocero: è scoppiato l’inferno. L’episodio boccaccesco è avvenuto a Caltanissetta, per riportare l’odine sono dovuti RISSAintervenire i carabinieri. Senza di loro potevano diventare “nozze di sangue”, c’è mancato davvero poco. Questi i fatti: lo sposo sparisce al party di nozze e il suocero lo sorprende in una suite della sala trattenimenti appartato con la testimone. A que punto urla, spintoni, insulte minacce e la festa finisce in rissa, con il necessario intervento dei carabinieri della stazione di Marianopoli, provincia di Caltanissetta. Coinvolti in questa storia oltre i di due sposi poco più che maggiorenni e la testimone, anche le 200 persone invitate. Ora sarà necessario un chiarimento, o questo matrimonio finirà il giorno delle nozze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *