Cultura

Messina, Vermiglio spera di aprire il Museo in inverno

Dopo  vent’anni d’attesa forse a Dicembre 2016, secondo quanto fatto intravvedere dall’Assessore ai Beni Culturali Carlo Vermiglio, sarà inaugurato il nuovo  Museo di Messina, a suo tempo pensato e progettato per dare spazio ai beni recuperati dopo il terremoto del 1908 e rimasti in gran parte nei magazzini ed ora già posizioCARLO VERMIGLIOnati in gran parte nella nuova struttura per l’allestimento finale. Un patrimonio complessivo di 20 mila pezzi tra reperti archeologici, opere pittoriche, elementi architettonici, monete, maioliche, gioielli, manufatti preziosi e tanto altro. Il nuovo museo sorge alle spalle di quello storico ospitato in un’antica filanda dell’Ottocento dove attualmente si trovano, tra l’altro, alcune tavole di Antonello da Messina e due tele del Caravaggio. “L’allestimento del nuovo museo è quasi pronto, dobbiamo trasferire le ultime 50 opere”, dice la direttice, dottoressa Caterina Di Giacomo. “Apriremo entro l’anno con i finanziamenti regiona
li”, conferma l’assessore regionale ai Beni culturali, Carlo Vermiglio. La Città aspetta fiduciosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *